2 Torneo dell´Amicizia 2015

Volevo ringraziarvi per la vs gentile disponibilità e collaborazione in occasione dell’evento “2°Torneo dell’Amicizia 2015” che è risultato un successo grazie ad un lavoro di squadra e al vs prezioso contributo.
Grazie di cuore all Ambasciata di Spagna, Kosovo,Croazia, Cile, Bosnia ed Erzegovina, U.S.A., Montenegro, genitori di scuola Croata, Comunita di Bosnia ed Erzegovina a Roma “Bosnia nel Cuore”, Associazione Romena “Associazione dei genitori romeni in Italia”, “Associazione culturale Mosaico Italo Croato a Roma”, squadra di Italia e San Marino.

Un ringraziamento particolare ai responsabili delle squadre: Sorici Constantin, Albina Gerxhaliu, Fernando Dominguez, Bojana Otasević, Marco Ruggieri, Iacoella Marco, Galmazzi Marco, Proietti Roberta, Anibal A. Parado Flores, Juan Carlos Amado, Giancarlo Attili, Slavica Josipović,Marianna Soronevych, Gianguido Palumbo, Prof. Leonardo Cenci, Crine Ene, Sara Zuhra Lukanic, Ivana Milina, Ivana Nosic, Nikolina Zuvela, Dragan Alvir, Mauro de Rossi, Gabriele Pirani, Camillo Cirelli, Anamarija Erlic, Fatima Neimarlija, Dajana Grandi, Ivanka Braut agli arbitri e scusate se ho dimenticato qualcuno.
Sarà un piacere in futuro collaborare nuovamente con voi!!!
Grazie e arrivederci alla prossima edizione! (Zrinka Bačić, ideatrice del progetto “Torneo dell’Amicizia”).
2° Torneo dell’Amicizia
Dal 2 al 18 aprile 2015
Centro Sportivo “Dribbling”(Zona Ardeatino), Via G. Cerbara 35, Roma 18 aprile 2015 ore 16.00.

2 Torneo dell´Amicizia 2015

Volevo ringraziarvi per la vs gentile disponibilità e collaborazione in occasione dell’evento “2°Torneo dell’Amicizia 2015” che è risultato un successo grazie ad un lavoro di squadra e al vs prezioso contributo.
Grazie di cuore all Ambasciata di Spagna, Kosovo,Croazia, Cile, Bosnia ed Erzegovina, U.S.A., Montenegro, genitori di scuola Croata, Comunita di Bosnia ed Erzegovina a Roma “Bosnia nel Cuore”, Associazione Romena “Associazione dei genitori romeni in Italia”, “Associazione culturale Mosaico Italo Croato a Roma”, squadra di Italia e San Marino.

Un ringraziamento particolare ai responsabili delle squadre: Sorici Constantin, Albina Gerxhaliu, Fernando Dominguez, Bojana Otasević, Marco Ruggieri, Iacoella Marco, Galmazzi Marco, Proietti Roberta, Anibal A. Parado Flores, Juan Carlos Amado, Giancarlo Attili, Slavica Josipović,Marianna Soronevych, Gianguido Palumbo, Prof. Leonardo Cenci, Crine Ene, Sara Zuhra Lukanic, Ivana Milina, Ivana Nosic, Nikolina Zuvela, Dragan Alvir, Mauro de Rossi, Gabriele Pirani, Camillo Cirelli, Anamarija Erlic, Fatima Neimarlija, Dajana Grandi, Ivanka Braut agli arbitri e scusate se ho dimenticato qualcuno.
Sarà un piacere in futuro collaborare nuovamente con voi!!!
Grazie e arrivederci alla prossima edizione! (Zrinka Bačić, ideatrice del progetto “Torneo dell’Amicizia”).
2° Torneo dell’Amicizia
Dal 2 al 18 aprile 2015
Centro Sportivo “Dribbling”(Zona Ardeatino), Via G. Cerbara 35, Roma 18 aprile 2015 ore 16.00.

IT Roma, 18 aprile 2015

Dal 2 al 18 aprile, in organizzazione della neoformata Associazione Mosaico Italiano Croato Roma e dell’Ambasciata della Repubblica di Croazia, a Roma si giocato il Secondo Torneo calcistico dell’Amicizia. Quest’anno la competizione si e’ svolta tra dieci squadre rispettivamente delle Ambasciate di Montenegro, Kosovo, Spagna, Cile, Croazia, Stati Uniti d’America, Romania, Bosnia Erzegovina, Italia e San Marino. Il Torneo ha avuto il patrocinio morale dell’UNESCO, del Comune di Roma, del CONI, del FIGC e del LND. A vincere il Torneo e’ stata la squadra del Montenegro, mentre la squadra dell’Ambasciata della Repubblica di Croazia e’ statta la seconda classificata. Dopo la partita finale, giocata il 18 aprile, ha avuto luogo la cerimonia della premiazione alla quale hanno partecipato l’Ambasciatore della Croazia Damir Grubiša, l’Ambasciatore del Montenegro Antun Sbutega, l’Ambasciatore della Bosnia ed Erzegovina Nerkez Arifhodžić, l’Ambasciatore del Kosovo Bukurije Gjonbalaj, altri diplomatici dei paesi partecipanti al Torneo, rappresentanti di associazioni culturali e sportive e numerosi ospiti. I rappresentanti di Bosnia ed Erzegovina, Montenegro, Croazia, Kosovo, Romania e Spagna hanno allestito gli stand ai quali hanno presentato le specialita’ tipiche delle loro cucine nazionali, souvenir, depliant turistici e diverse pubblicazioni. Lo stand della Repubblica di Croazia e’ stato allestito dai genitori degli allievi della scuola integrativa croata a Roma con la maestra Ivana Nosić e i membri dell’Associazione Mosaico Croato-Italiano. I fondi raccolti dalle vendite sono stati donati al Centro per la riabilitazione di S. Filippo e Giacomo. Alla cerimonia finale e’ stata proclamata la miss Torneo, croata Dajana Grandi, il miglior stand e il vestito piu’ bello, creazione della stilista croata che vive e lavora a Roma, Ivanka Braut. La cerimonia e’ stata seguita dalla Babel TV, canale Sky dedicato alla vita degli stranieri in Italia.

HR Rim, 18. travnja 2015.

U Rimu je od 2. do 18. travnja u organizaciji novoosnovane udruge Hrvatsko-talijanski mozaik Rim i Veleposalnstva Rh u Rimu, održan je „2. Nogometni turnir prijateljstva“ (Torneo dell’amicizia). Na ovogodišnjem Turniru  natjecalo se deset ekipa i to Veleposlanstava Crne Gore, Republike Kosovo, Kraljevine Španjolske, Republike Čile, Republike Hrvatske, ekipa Udruge prijatelja Veleposlanstva SAD, Rumunjska udruga roditelja, Udruga „Bosna u srcu“, ekipe Italije i San Marina. Turnir je dobio pokroviteljstvo UNESCO-a, Grada Rima, CONI, FIGC i LND. Pobjednik turnira bila je ekipa Veleposlanstva Crne Gore, dok je ekipa Veleposlanstva Republike Hrvatske osvojila drugo mjesto. Nakon završne utakmice, 18. travnja,  održana je svečana ceremonija  uručenja nagrada na kojoj su sudjelovali veleposlanik Hrvatske Damir Grubiša, veleposlanik Crne Gore Antun Sbutega, veleposlanik Bosne i Hercegovine Nerkez Arifhodžić, veleposlanica Republike Kosovo Bukurije Gjonbalaj, ostali diplomatski predstavnici država koje su sudjelovale u turniru, predstavnici kulturnih i sportskih udruga svih država sudionica turnira, te mnogobrojni gosti. Predstavnici BIH, Crne Gore, Hrvatske, Kosova, Rumunjske i Španjolske imali su svoje štandove na kojima su predstavili tipične specijalitete nacionalnih kuhinja, suvenire, turistički promidžbeni materijal i razne publikacije. Štand Republike Hrvatske  uredili su roditelji polaznika nastave hrvatskog jezika i kulture u Rimu s učiteljicom Ivanom Nosić i članovi udruge Hrvatsko-talijanski mozaik. Sredstva prikupljena od prigodne prodaje na štandovima donirana su Centru za rehabilitaciju Sv. Filip i Jakov.  Na završnoj svečanosti izabrana je i miss turnira, Hrvatica Dajana Grandi, najbolji štand i najljepša haljina, modna kreacija hrvatske dizajnerice koja živi i radi u Rimu, Ivanke Braut. Završnu svečanost medijski je popratila Babel TV, poseban kanal mreže Sky posvećen životu stranaca u Italiji.

Torneo Amicizia

Volevo ringraziarvi per la vs gentile disponibilità e collaborazione in occasione dell’evento “2°Torneo dell’Amicizia 2015” che è risultato un successo grazie ad un lavoro di squadra e al vs prezioso contributo.
Grazie di cuore all Ambasciata di Spagna, Kosovo,Croazia, Cile, Bosnia ed Erzegovina, U.S.A., Montenegro, genitori di scuola Croata, Comunita di Bosnia ed Erzegovina a Roma “Bosnia nel Cuore”, Associazione Romena “Associazione dei genitori romeni in Italia”, “Associazione culturale Mosaico Italo Croato a Roma”, squadra di Italia e San Marino.

Un ringraziamento particolare ai responsabili delle squadre: Sorici Constantin, Albina Gerxhaliu, Fernando Dominguez, Bojana Otasević, Marco Ruggieri, Iacoella Marco, Galmazzi Marco, Proietti Roberta, Anibal A. Parado Flores, Juan Carlos Amado, Giancarlo Attili, Slavica Josipović,Marianna Soronevych, Gianguido Palumbo, Prof. Leonardo Cenci, Crine Ene, Sara Zuhra Lukanic, Ivana Milina, Ivana Nosic, Nikolina Zuvela, Dragan Alvir, Mauro de Rossi, Gabriele Pirani, Camillo Cirelli, Anamarija Erlic, Fatima Neimarlija, Dajana Grandi, Ivanka Braut agli arbitri e scusate se ho dimenticato qualcuno.
Sarà un piacere in futuro collaborare nuovamente con voi!!!
Grazie e arrivederci alla prossima edizione! (Zrinka Bačić, ideatrice del progetto “Torneo dell’Amicizia”).
2° Torneo dell’Amicizia
Dal 2 al 18 aprile 2015
Centro Sportivo “Dribbling”(Zona Ardeatino), Via G. Cerbara 35, Roma 18 aprile 2015 ore 16.00.

FINALE CON GRANDE FESTA ENOGASTRONOMICA E ARTISTICA (L’ANGOLO LETTERAIO DEL CALCIO, Arte in mostra e il MISS TORNEO DELL’AMICIZIA)
ALLESTIMENTO DEGLI STAND ORGANIZZATI DAI PAESI PARTECIPANTI DEL TORNEO (Bosnia e Erzegovina Point, Cile Point, Croazia Point, Italia Point, Kosovo Point, Montenegro Point, Romania Point, San Marino Point, Spagna Point e U.S.A. Point).

L’incasso degli stand di tutti i paesi è devoluto all’azione umanitaria a favore delCentro di Riabilitazione di Santi Filippo e Giacomo in Croazia (Centar za rehabilitaciju Sv. Filipi Jakov).

Il “2°Torneo dell’Amicizia” – torneo di calcio a5, si svolgerà a Roma dal 2 e 18 aprile 2015 al Centro Sportivo “Dribbling” (Zona Ardeatino), Via G. Cerbara 35, Roma.
L’ente proponente del progetto è l’Ambasciata della Repubblica di Croazia nella Repubblica Italiana con la collaborazione dell’Associazione Italo-Croata a Roma e dell’Associazione culturale Mosaico Italo – Croato Roma e con il patrocinio di: UNESCO – Comissione Nazionale Italiana per l’Unesco, CONI, Comune di Roma Assessorato Scuola, Sport Politiche Giovanilli e la participazione di FIGC E LND (Lega Nazionale Diletanti) Comitato Nazionale Lazio.

 

Il torneo quest’anno coinvolgerà le squadre di: Kosovo, Spagna, Italia, Cile, Bosnia ed Erzegovina, Montenegro, San Marino, U.S.A.,  Romania e Croazia con le rispettive ambasciate e le associazioni che hanno preparato le squadre.
L’ente proponente parteciperà con la collaborazione della Scuola della Lingua e Cultura Croata di Roma. Ad arricchire la serata un mosaico culturale: sarà allestito uno spazio espositivo con le opere degli artisti provenienti dai paesi partecipanti al torneo. Inoltre, in occasione del torneo si svolgerà la selezione della Miss Torneo dell’Amicizia. Uno spazio letterario presenterà il libro sul calcio “Che razza di tifo” di Mauro Valeri (editore Donzelli 2010). La grande finale sarà il giorno 18 aprile 2015 alle ore 16:00 la fine della giornata sarà dedicata alla premiazione. Sarà una vera festa dell’amicizia, come diceva il grande poeta Pier Paolo Pasolini:  “Il calcio è l’ultima rappresentazione sacra del nostro tempo” . Per gli organizzatori di questo torneo unico nel suo genere che si apropria di bambini, ragazzi, donne e uomini che allestiscono vicino ai campi di calcio le tavole dove si scambiano le ricette, le poesie, le esperienze. Una Roma meravigliosa. Una richezza dell’altro che dura anche dopo il torneo. Un appuntamento imperdibile per assaporare anche il tifo genuino e autentico. Quest’anno le squadre giocano anche con le donne che l’anno scorso hanno dato filo da torcere agli impreparati. Non è un caso che il resposabile del torneo è una donna: Zrinka Bacic e l’anno scorso ha vinto il premio come miglior allenatore durante il torneo InterAmbasciate. Evviva la poesia del calcio. Vi aspettiamo numerosi.
La premiazione sarà effettuata da S.E. Damir Grubiša, Ambasciatore della Repubblica di Croazia nella Repubblica Italiana.

RESPONSABILE PROGGETTO:
Zrinka Bacic